Tu sei qui

Lavorazione alluminio a Milano, a cosa serve

lavorazione alluminio milano

Come già sottolineato più volte, la lavorazione dell’alluminio a Milano è un processo essenziale per esaltare le caratteristiche di questo versatile e diffusissimo metallo.

Le lavorazioni dell’alluminio a Milano, interessano non soltanto l’alluminio stesso ma anche e soprattutto le sue leghe principali e più note.

Lavorazione alluminio a Milano, chi può farla

Le aziende che trattano questo materiale hanno bisogno di una lunga esperienza, di un know-how interno molto marcato e di apparecchiature sofisticate, la lavorazione alluminio a Milano infatti non può essere improvvista, soprattutto perché il risultato è ben visibile ed eventuali errori di processo piuttosto facilmente evidenziabili.

L'Anodica , a Cologno Monzese, non a caso opera nel campo dell'ossidazione anodica e della colorazione dell'alluminio e delle sue leghe da oltre 50 anni, offrendo altresì ai propri clienti i servizi di sabbiatura, satinatura, brillantatura e marcatura laser.

È molto importante che le aziende che lavorano l’alluminio a Milano abbiano anche delle certificazioni, che assicurano un risultato ma soprattutto un processo ideale, tra esse ricordiamo la ben nota EN ISO 9002, una delle normative più importanti in termini di qualità e soddisfazione del cliente.

L’alluminio a Lecco può anche essere pre lavorato con brillantatura chimica, un processo che consiste nell'immergere del metallo in soluzione chimica che ne livella la superficie rendendola pronta per altre operazione. Questa tecnica può essere applicata anche a rame, ferro e zinco.

La satinatura chimica invece è un trattamento utile ad opacizzare le superfici dei materiali e per fare in modo che la superficie degli stessi sia levigata e pulita.

indietro